Mamme 2.0
Digitali, geek e tecnologiche
Mamme e lavoro
Per conciliare famiglia e carriera
Mamme Vip
Un occhio discreto sotto i riflettori
Tate e Nonni
Baby sitting: come organizzarsi

Divertirsi, Segnalazioni e comunicati stampa - Feb 3, 2014

Salice, maschere junior da gara

Salice, maschere junior da gara

Salice Occhiali, produzione al cento per cento italiana e oltre novant’anni di esperienza, dedica una linea ai piccoli campioni di domani.

Massimo comfort e massima protezione per la linea junior che si declina in due proposte: il modello 708 si distingue per il design e l’alta tecnologia mentre il modello 601 è ideale per chi muove i primi “passi” sulla neve.

Sentirsi “sponsorizzati”, inutile negarlo, ti fa sentire subito un po’ campione soprattutto se puoi sfoggiare una maschera da sci 708 DAFD.

Oltre al design accattivante questa maschera ha una serie di caratteristiche tecniche degne davvero di un professionista.
Ha una lente doppia UV400 (ovvero protezione totale da tutti i raggi ultravioletti nocivi) che garantisce massima visibilità per dimensione.
Non solo: una tecnologia apposita evita che si appanni anche indossando il casco.
Studiata per aderire al casco è resa confortevole dal morbido velluto anallergico su cui si appoggia il viso. Altrimenti detto non dà fastidio.

Perché investire in una maschera di qualità?
La maschera da sci protegge gli occhi di vostro figlio dai raggi solari  ma anche dal freddo e dal vento.
La maschera da sci serve per vedere bene sia con il riverbero della neve che, ad esempio, quando nevica. Ed è inutile dire che vedere bene dove si va è importante.
Una maschera da sci deve adattarsi alla temperatura e non diventare troppo rigida se il freddo è intenso.
Una maschera da sci deve assorbire l’urto in caso di impatto: se si rompesse diventerebbe pericolosa.

 Noi siamo stati estremamente orgogliosi di indossare una maschera da campioni ma ricordate che Salice produce modelli per ogni esigenza, con stile e protezione cento per cento italiano.
Il modello 708 è indicato fino ai 14 anni: ci aspettano un sacco di discese!

 

 

 

Lascia un commento a SMamma!