Mamme 2.0
Digitali, geek e tecnologiche
Mamme e lavoro
Per conciliare famiglia e carriera
Mamme Vip
Un occhio discreto sotto i riflettori
Tate e Nonni
Baby sitting: come organizzarsi

Mamme 2.0, Segnalazioni e comunicati stampa - Oct 17, 2013

Alla scoperta del nuovo Gigaset SL930A

Alla scoperta del nuovo Gigaset SL930A

Please touch: il nuovo cordless #Gigaset che viene dal futuro.L’altro giorno ho avuto modo di scoprire il nuovo telefono Gigaset SL930A, un vero e proprio smartphone per tutta la famiglia. Una rivoluzione tra le pareti domestiche grazie a schermo touch, interfaccia Android e accesso rapido al mondo delle applicazioni Google Play. In pratica, grazie a questo nuovo cordless il telefono di casa si “adegua” alle funzioni che usiamo abitualmente sul nostro smartphone.

Per dirla in un altro modo, è come se GigasetSL930A diventasse il “cellulare” che in famiglia tutti possono utilizzare. Avete presente quando state aspettando una telefonata e vostro figlio vuole assolutamente aprire la app di inglese perché non si ricorda come si dice riccio di mare? Ecco quei momenti lì.

Naturalmente le normali funzioni dell’apparecchio di casa sono tutelate ma il valore aggiunto di GigasetSL930A è che viene fornito con Google Play preinstallato, in modo che sia possibile personalizzare il telefono di casa con le app preferite, che siano giochi o utility. GigasetSL930A inoltre si connette a Internet via wi-fi e consente di controllare la propria e-mail, effettuare una ricerca o aggiornare i propri status sui diversi social.

Last but not least, con il nuovo GigasetSL930A si può scegliere di effettuare chiamate in modalità tradizionale, via rete fissa oppure via Internet tramite Skype. Utilissima infine anche la segreteria telefonica integrata che si può attivare anche dal portatile.

Il “cordless 2.0” inaugura un percorso di connessione e interazione all’interno delle mura domestiche di cui vedremo presto i passi successivi. Del resto, parliamo del telefono del futuro ma il futuro è già qui.

Guardate ad esempio la prima linea di babymonitor firmata Gigaset, con tre modelli pensati per rispondere a diverse esigenze di utilizzo. Il top è naturalmente quello che videocamera integrata, che permette di controllare il bambino in un’altra stanza anche di notte, grazie ai led integrati. Sicuramente apprezzata anche la possibilità di diffondere ninne nanne dal dispositivo o di registrare direttamente la voce della mamma. Per vigilare sul benessere dello spazio bimbi, infine, il babymonitor offre informazioni sulla temperatura della stanza e sul grado di umidità dell’ambiente.

Gigaset interpreta con i nuovi prodotti il meglio delle potenzialità espresse dalle nuove tecnologie tra le mura domestiche, proseguendo in un percorso di innovazione quotidiana che, siamo certi, non finirà qui.

Questo post è offerto da Gigaset, il telefono per la famiglia”

Lascia un commento a SMamma!