Mamme 2.0
Digitali, geek e tecnologiche
Mamme e lavoro
Per conciliare famiglia e carriera
Mamme Vip
Un occhio discreto sotto i riflettori
Tate e Nonni
Baby sitting: come organizzarsi

Mamme 2.0 - Feb 6, 2012

Un giorno di libertà tutto per te? Partecipa al concorso Gigaset e vincilo

Un giorno di libertà tutto per te? Partecipa al concorso Gigaset e vincilo

“Cosa faresti se avessi un giorno di libertà tutto per te?” Vi siete mai poste questa domanda? Beh, ottimo… C’è chi non ha il tempo nemmeno di chiederselo…

Io me lo sono chiesta grazie a Gigaset, che ha lanciato un concorso proprio per regalare alle mamme un giorno di libertà.

Perché? Tutto nasce in relazione a Gigaset L410, una clip vivavoce che permette di parlare dal telefono di casa in tutta libertà. Per intenderci: avete presente quando ricevete la telefonata di una persona cara con cui avreste proprio voglia di fare una bella chiacchierata (chi ha detto spettegolare? Maliziose!) ma nel frattempo dovete tagliare le verdure per la cena, rifare il letto al volo che ops son già le 18, spostare un centinaio di Gormiti caduti sul campo perché no, deve metterli a posto lui ma cavolo io devo pure passare senza ammazzarmi? Ecco, in cui momenti infilare il telefono tra la spalla e l’orecchio è un po’ faticoso, ti fa un po’ perdere il gusto della telefonata… Grazie a Gigaset L410, invece, vi basta schiacchiare il pulsantino della clip per conversare con le mani libere. Volete capirne di più? Guardate i video girati nella redazione di Blogmamma.it.

Libertà a piene mani per tutte. E un concorso per vincere una giornata tutta per voi grazie a Gigaset. Leggete qui il regolamento e compilate questa form per partecipare: Gigaset premierà l’idea più originale su come passare una giornata in libertà.

E se io avessi un giorno di libertà tutto per me, cosa farei?
A me piace molto andar per mostre e per musei, soprattutto in città che non conosco. Mi piace prendere il treno, munirmi di piantina e passeggiare per i centri storici, in direzione di un museo o di una mostra che hanno attirato il mio interesse. Se dovessi scegliere oggi? Febbraio è un mese un po’ particolare per il calendario delle mostre perché è il momento di “passaggio” tra il cartellone invernale e quello primaverile. Molte sono in chiusura, altre in arrivo a brevissimo. Se avessi un giorno di libertà “prossimamente” sarei indecisa se andare

- al MART di Rovereto, dove è in arrivo una mostra sull’influenza di Alice in Wonderland nell’immaginario artistico (nella foto di apertura, la locandina della mostra)
- a Rimini, Castel Sismondo, dove fino a giugno è in corso la mostra Da Vermeer a Kandinsky, capolavori dei musei del mondo a Rimini.
- a Villa Manin, nei dintorni di Udine, per ripercorrere (fino al 4 marzo) l’Espressionismo

Questa la mia personalissima selezione ma, su mostre e musei, potete trovare certamente molte ispirazioni (magari nella città di quella cara amica che non vedete da tempo!). Perché vi ho raccontato questo? Perché con altre mamme blogger sono stata invitata a raccontare il mio “giorno libero”. L’elenco dei blog che partecipano è disponibile in questo post. La prossima che risponderà al quesito “cosa farei se avessi un giorno di libertà tutto per me” sarà Silvia Tropea di GenitoriCrescono.com. L’appuntamento è per il 13 febbraio, non mancate! E nel frattempo, pensate, pensate, pensate e… partecipate!


13 febbraio: ecco il post di Silvia online!

0 Commenti a questo post

1 Trackbacks per questo post

  1. » Concorso Gigaset: partecipa e vinci il tuo giorno di libertà Says:

    [...] Dania (www.smamma.net) 6 [...]

Lascia un commento a SMamma!