Mamme 2.0
Digitali, geek e tecnologiche
Mamme e lavoro
Per conciliare famiglia e carriera
Mamme Vip
Un occhio discreto sotto i riflettori
Tate e Nonni
Baby sitting: come organizzarsi

Giocare, Leggere, Speciali - Sep 14, 2011

Giochiamo allo Yoga

Giochiamo allo Yoga

Una pratica salutare che puo’ anche essere divertente, come ci insegna Claudia Porta.

Quando ho ricevuto il libro di Claudia eravamo all’inizio dell’estate. L’ho sfogliato, apprezzato lo stile e l’intonazione e sono stata felice che fosse riuscita in questo progetto a cui pensava da tempo. Ero in partenza e avrei voluto parlarne subito sia con lei che su questo blog. Eppure, mentre me lo rigiravo tra le mani, ho realizzato che un libro del genere meritava una recensione “vissuta”.

Così, in questi mesi, l’abbiamo portato alle feste di compleanno, sui prati, in spiaggia.

Ora, una volta verificato che il libro non aveva niente a che vedere con i Waybuloo che detesta, mio figlio si è lasciato coinvolgere sia perché è sempre pronto a lanciarsi in qualsiasi attività motoria, sia perché giocare a immedesimarsi in un animale è una pratica che intraprende di sua sponte da quando si regge in piedi.

Complice il formato “a misura di bimbo”, il mio bambino se ne è uscito spesso in questi mesi con il libro sotto il braccio esclamando “Oggi dico ai miei amici se giochiamo allo yoga”. Ora, il mio bambino di amici ne ha tanti e di tutte le età ma nessuno in questi mesi si è mai sottratto. Mi ha colpito molto, anzi, l’entusiasmo con cui perfino i maschietti, perfino quelli più calcio-bakugan-lotta, perfino quelli più vicini alle medie che al primo giorno delle elementari si siano lanciati nella pratica con entusiasmo.

Il libro si presta benissimo a essere seguito autonomamente anche dai bambini stessi, anche da quelli che, come mio figlio, non sanno ancora leggere. Per fortuna le pagine sono resistenti… Ecco per vostra info vi dirò anche che alle bambine è piaciuta molto la storia e si incantavano ad ascoltarla. I maschi credo, ehm, siano sempre passati oltre o per meglio dire “hanno valorizzato con maggiore partecipazione l’aspetto fisico, dinamico e ludico”.

Lo yoga all’aperto è bellissimo ma considerate il lungo inverno in arrivo, i pomeriggi in cui fa buio presto, i giorni a casa da scuola in cui non si è più malati ma ancora non si puo’ rientrare… Sì, vi ripeto il titolo Giochiamo allo yoga di Claudia Porta
che per un caso strano non doveste conoscere potete incontrare direttamente nella sua LaCasaNellaPrateria.

2 Commenti a questo post

  1. giovanna Says:

    la casa nella prateria è un posto magico, mi piace molto quello che fai, noi come associazione W le mamme stiamo realizzando laboratori simili, ma siamo vagabonde!!!!! Che bello vedere quanto amore metti in circolo, grazie. Complimenti per il libro , un abbraccio, Giovanna.

  2. smamma Says:

    Giovanna, sottoscrivo in pieno l’entusiasmo per Claudia e i suoi progetti ;-) A te, invece, un affettuoso in bocca al lupo!

Lascia un commento a SMamma!